Tag Archives: miley cyrus

Estemporanea #8: Autenticità, sederi e dis/velamenti.

12 Dec

di T/T

Nel Figlio grasso e rosso – reportage sugli Adult Video News Award – David Foster Wallace come sempre nel suo stile icastico e acuto costellava il testo di interessanti aneddoti, il cui obiettivo a volte era quello di colpire l’attenzione del lettore svelando meccanismi profondi dell’industria del porno e della sua fruizione. Nonostante lo scritto di Wallace abbia più di 15 anni e gli AVN Award siano ormai giunti alla loro trentesima edizione ci sono passaggi che possono aiutarci nell’attraversamento di un problema cruciale della cultura pop di questi ultimi anni, quello dell’autenticità e della progressiva sessualizzazione del (s)oggetto femminile nell’industria musicale.

jennifer-lopez-iggy-azalea-booty-62

Continue reading

Estemporanea #3: Bionde Vs Brune \\ Questioni vintage nell’era di Miley Cyrus

9 Sep

Oggi pubblichiamo un piacevole articolo sulla Cyrus e sul destino della biondità nell’era del post-post-modernismo. Ora, lo ammetto io amo la Cyrus, però non posso non dare spazio a voci femminili sull’argomento. A noi uomini basta un po’ di twerking e una lingua “importante” per smantellare ogni difesa critica e razionale sui fenomeni del pop.   T/T

di Mel Du

Oops, they did it again!

Ci risiamo: l’ennesima stronzetta appena maggiorenne (classe 1992, ndt) Destiny Hope Cyrus, nota al secolo come Miley o meglio l’eroina della Disney Hanna Montana, è diventata virale grazie ad un repentino movimento di chiappe, una simulazione di doggy style (aka pecorina) con Robin Thicke e una lingua che fa invidia ai cammelli per misura e robustezza (#fellatio).

me3

Non aspettatevi, qui, un’analisi sul prodotto Cyrus e l’evidente motteggiamento della cultura negra, è storia già vecchia. Piuttosto mi sento di dire:

EVVIVA, GRAZIE AL CIELO ! ! !

Continue reading