Miranda – Asylum: brain check after dinner

8 Mar

di T/T

miranda-asylum_brain_check_after_dinner

Il trio dei Mirada, fiorentini di adozione, tornano con un nuovo full lenght per la label fromScratch dopo quattro anni dal precedente lavoro – Growing Head Above the Roof. La componente sintetica e le de-strutturazioni ritmiche di matrice post-punk trovano un saldo equilibrio in Asylum: Brain Check After Dinner. Le filastrocche robotiche di Being Ed Bunker ricordano alcune divagazioni meno dub delle The Slits di Cut con ammiccamenti ai quasi dimenticati washingtoniani El Guapo (poi Supersystem).

C’è lo stesso gusto per il mash-up isterico tra elettronica lo-fi e il recupero di quell’imprescindibile stagione di appropriamento da parte dell’art-rock della negritudine funk, ormai s-biancata e formalizzata per l’isterismo acido e la nevrosi della borghesia bianca inglese e neu-iorchese. Il quasi-single “Odisseya” imbolsito e catatonico sino alla scheggia di chorus tutta pulsazioni e digrignamenti è un buon viatico al suono Miranda, che ingurgita lacerti di Liars e tribalismo urbano (si veda ad esempio la successiva mohamed bouazizi). La dimensione più electro ed alienante fa capolino nella seconda parte del disco: h-arcore, voce sommersa, crepitii, squittii e drumming inconstante e schizofrenico. C’è anche una dose di hip-hop triturato da qualche parte nel disco (Holy Ravioli etc etc.).

Ascolto consigliato a chi ama dischi schizofrenici e mutanti.

Advertisements

One Response to “Miranda – Asylum: brain check after dinner”

Trackbacks/Pingbacks

  1. Miranda | jena booking - August 18, 2013

    […] on Son of Marketing / Kathodik / BjorkoDio / Ondarock / Ondalternativa / Fritto Misto / Impatto Sonoro / Moveorama / Rockambula / RockIt / Ondarock / Neuroni / The Holy Filament (Cile) […]

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: