La Otracina – The Aquarian Wind

24 Nov

di F/M

Avevo perso di vista i La Otracina, mio malgrado, nonostante, la ripresa incaponita e a testa alta della scena psych. Parliamo del 2006, l’anno di uscita del mastodontico Love Love Love, rilasciato dalla Colour Sound Recordings di Adam Kiney (tra i fondatori del gruppo di Brooklyn). Ieri, scartabellando tra i dischi di una distro, ho trovato il loro ultimo lavoro The Aquarian Wind, fuori per la Sound of Cobra da un po’

Troverete una sezione ritmica pulsante e granitica a sostenere le derive soniche delle chitarre acide e fuzzate di Philippe Ortanez e Alan Rigoletto. Le loro sono jam space iper-compresse e dirette agli antipodi di band psych/stoner europee come i Colour Haze, che distendono le loro impro sfruttando l’accumulo e il tedio. (L’eredità teutonica di gruppi come i Tangerine Dream dei tempi d’oro che pensavano di descrivere l’eternità attraverso quattro lunghe suite che sfruttavano la lunghezza possibile di due vinili). 

I La Otracina scelgono una strada più semplice e non meno difficoltosa. Non ci troverete nulla di nuovo in questo ep, ma se l’immagine di copertina a metà strada tra suprematismo sovietico e vecchie ricordi della RDT vi affascina e siete dei fottuti amanti della psychedelia suonata con i controcazzi, allora ascoltatelo. 

p.s. tra le mani mi è capitato anche un disco uscito l’anno scorso dal packaging sontuoso. Mi riferisco all’ep Le nozzi chimiche (Macina,2011) della super-jam-band nostrana Squadra Omega. Un coacervo di kraut e space suonato in maniera misticheggiante e trascendentale. A mò d’esempio:

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: