Less is more

23 Oct

Chiuse in uno strano mutismo da quasi tre anni, le Talk Normal finalmente ci regalano questo Sunshine (Joyful Noise), che di luminoso ha poco.

L’incipit ci riporta nel loro universo no-wave, fatto di chitarre epilettiche e batterie marziali. Le voci sembravano provenire da un improbabile passato in cui le due nuiorchesi hanno ingurgitato pile di dischi psych: vedi l’intreccio di Hot Water Burns. Gli organi sepolcrali  di Cover – che in realtà potrebbe essere anche uno sgangherato basso fuzzato – circondano filastrocche inquietanti sostenute da un batterismo al limite del collasso narcolettico, o ancora l’epica title track con un riff circolare e affilato come una motosega, che sembra tracciare il limite di un ipotetico campo di battaglia. Less is more: a Sarah e Andrya serve poco per costruire i loro teatrini nevrotici di marca no-wave.

Ben ritrovate.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: